• videsitalia@videsitalia.it
  • Tel. +39 0687656901
  • Fax +39 065750904
  • Area Riservata

Cosa Facciamo

Libano - Kahhale, Hadath Baalbek e Tabarja

POTENZIAMENTO DEI SERVIZI EDUCATIVI PER MINORI E PROMOZIONE SOCIO- CULTURALE DEI GIOVANI LIBANESI ATTRAVERSO LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E L’AVVIAMENTO AL LAVORO

Progetto concluso

Il progetto intende migliorare le condizioni di vita dei giovani e dei minori in condizione di vulnerabilità nelle località di Kahhale, Hadath Baalbek e Tabarja attraverso la realizzazione di corsi di formazione professionale nei settori di informatica, contabilità e lingue straniere e attraverso l'accoglienza in casa famiglia dei minori in stato di abbandono.

Ente finanziatore
Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo

Settore
Educativo

Partner
VIS come ONG consorziata – Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Ispettoria del Medio Oriente, missioni di Kahhale, Hadath Baalbek e Tabarja

Risultati

Risultati attesi dal 2012- 2013
1. Formati annualmente nella città di Kahhale, nei settori dell'informatica, contabilità e lingue straniere (inglese e francese) circa 66 giovani e accompagnati nel loro inserimento nel mondo del lavoro
2. Riqualificati 20 insegnanti di corsi professionali nella città di Kahhale.
3 sostenuti annualmente nella località di Kahhale 30 minori nel loro percorso di crescita;
4 Incrementato il senso di tolleranza e rispetto reciproco tra circa 160 giovani e 25 ragazzi di ambo i sessi appartenenti a religioni diverse, nelle località di Kahhale, Hadath Baalbek e Tabarja
5. Potenziate le capacità tecniche operative dei centri educativi di Kahhale, Hadath Baalbek e Tabarja

Beneficiari diretti:

- n. 66 giovani di ambo i sessi che parteciperanno ai corsi di formazione professionale presso la sede di Khahale;
- n. 160 giovani che potranno partecipare ai laboratori culturali e di educazione alla pace e al dialogo interconfessionale presso le tre sedi operative;
- n 25 ragazzi/e con manifeste difficoltà di socializzazione che parteciperanno ai corsi base di informativa presso la sede di Tabarja;
- n. 20 docenti di corsi professionali che ogni anno potranno seguire corsi di riqualificazione presso la sede di Kahhale;
- n. 30 minori orfani e/o appartenenti a famiglie molto povere e in grande disagio che saranno accolte nella casa famiglia di Kahhale;

Beneficiari indiretti:

Le istituzioni pubbliche e private e gli enti delle tre località coinvolte, la popolazione giovanile e adulta in genere che potrà trovare nei tre centri un punto di riferimento per la formazione umana e professionale dei giovani e per la tutela di minori.

 

Libano - Kahhale

PROMOZIONE SOCIO- CULTURALE DEI GIOVANI LIBANESI ATTRAVERSO LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E L’AVVIAMENTO AL LAVORO

Progetto concluso

Il progetto intende migliorare le condizioni di vita dei giovani in condizione di vulnerabilità nelle località di Kahale, attraverso la realizzazione di un corso di formazione professionale nel settore dell'informatica al fine di dare loro delle opportunità di inserimento nel mondo del lavoro.

Ente finanziatore
Caritas Italiana

Settore
Educativo

Partner
Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, missione di Kahhale

Risultati

Risultati attesi per il 2012

- Formati 24 giovani nel settore dell'informatica

BENEFICIARI

Beneficiari diretti: - 24 giovani libanesi appartenenti alle fasce sociali più deboli e svantaggiate

Beneficiari indiretti: - Le istituzioni pubbliche e private e gli enti delle tre località coinvolte, la popolazione giovanile e adulta in genere che potrà trovare nei tre centri un punto di riferimento per la formazione umana e professionale dei giovani e per la tutela di minori

 

Repubblica Democratica del Congo - Kafubu (III)

“POTENZIAMENTO DELLE CAPACITÀ TECNICO OPERATIVE DEL PUNTO DI SALUTE DI KAFUBU PER LA TUTELA DELLA SALUTE MATERNO INFANTILE”

Progetto concluso

Il progetto intende rafforzare le capacità operative del punto salute di Kafubu attraverso il potenziamento delle attrezzature sanitarie e la dotazione di una banca del sangue per poter rispondere tempestivamente e adeguatamente ai numerosi interventi di urgenza che le suore ogni giorni si trovano a fronteggiare.

Ente finanziatore: CEI _Conferenza Episcopale Italiana_ 8x1000 della Chiesa Cattolica

Settore Sanitario

Risultati

Risultati attesi dal 2012- 2013

- Pieno contenimento della mortalità da parto, con le opportunità di una diagnostica preventiva e le possibilità di un intervento chirurgico
- riduzione della mortalità neonatale con le opportunità di rianimazione
- riduzione della mortalità in utero attraverso il monitoraggio delle gravidanze sin dalle prime settimane di gestazione
- prevenzione, contenimento ed isolamento di fattori epidemici infantili con le opportunità di analisi e di laboratorio
- "formazione dei formatori" per la riqualificazione professionale del personale sanitario
- acquisizione delle competenze per l'utilizzo delle strumentazioni chirurgiche e della banca del sangue
- riduzione degli indicatori sulle malattie endemiche dell'area, con particolare riguardo alla malaria
- acquisizione di un quadro completo dello stato di saluto con particolare alla sieropositività territoriale, soprattutto femminile, anche in relazione ad altre malattie sessualmente trasmissibili a forte rischio d'incidenza per la salute riproduttiva della donna
- pianificazione di attività di prevenzione dall'organizzazione di un archivio dati sanitario
- crescita graduale nella responsabilità etico e comportamentale della popolazione per l'offerta di attività di informazione e sensibilizzazione sulle tematiche igienico e sanitarie.

Beneficiari

Beneficiari diretti:

- Oltre 10.000 persone d'ambo i sessi nel territorio della missione di Kafubu;
- Circa 1.325 donne in gravidanza, 4.449 persone affette da malaria, 113 persone tra casi di accertata sieropositività all'HIV, sospetta e accertato contagio HIV, che ogni anno si rivolgono al posto di salute di Kafubu;
- 17 infermieri che parteciperanno al corso di riqualificazione professionale;
- 5 operatori socio-sanitari che a vario titolo collaborano con il posto di saluto di Kafubu nelle azioni di educazione sanitaria e igiene e che parteciperanno ad un corso di formazione tenuto da alcuni degli infermieri riqualificati.

Beneficiari indiretti: 

La popolazione del territorio della missione di Kafubu e le strutture sanitarie governative che potranno avvalersi di un'esperienza sanitaria riproducibile e sostenibile in altre aree del Paese.

 

Repubblica Democratica del Congo - Pointe Noire

“CENTRO DI ALFABETIZZAZIONE PER LE GIOVANI DONNE DI POINTE NOIRE”

Progetto concluso

Il progetto intende migliorare le condizioni di vita delle giovani donne di Pointe Noire, diminuendo il tasso di discriminazione relativo all’accesso all’istruzione, in risposta anche all’obiettivo 3 della Dichiarazione del Millennio che si prefigge di “Eliminare la disparità dei sessi nell'insegnamento primario e secondario preferibilmente per il 2005, e per tutti i livelli di insegnamento entro il 2015”.

Ente finanziatore
Caritas Antoniana

Settore
Educativo

Risultati

Risultati attesi dal 2013- 2014

  • incrementato il tasso di alfabetizzazione in 100 giovani donne di età tra 15 e 25 anni residenti nella città di Pointe Noire;
  • riqualificati circa 25 docenti congolesi della scuola elementare

Beneficiari diretti:

  • Circa 100 donne di età compresa tra 15 e i 25 anni
  • Circa 25 docenti della scuola dell'obbligo

Beneficiari indiretti:

  • Gli abitanti di Pointe Noire che potranno trovare nella sede operativa del progetto, uno spazio sociale di promozione, attraverso l'organizzazione di riunioni e iniziative comunitarie;
  • Le istituzioni pubbliche e private che, a vario titolo, per competenza territoriale o tematica, operano nel settore dell'istruzione e dei diritti delle donne, a livello provinciale, distrettuale e comunale e che potranno trovare nel centro un punto di riferimento per la promozione della donna e l'aggiornamento e degli insegnanti.

 

Repubblica Democratica del Congo - Kafubu (II)

“POTENZIAMENTO DEI SERVIZI SOCIO – SANITARI PER LA TUTELA DELLA SALUTE NELLA ZONA DI KAFUBU”

Progetto concluso

Il progetto intende rafforzare le capacità tecnico- operative del punto salute di Kafubu, gravemente danneggiato dalle ultime violenti piogge, attraverso la riabilitazione dei locali destinati alle attività sanitarie, e attraverso la promozione di una campagna sanitaria volta ad accrescere nella popolazione locale le conoscenze sulla tutela della salute e prevenzione delle malattie.

Ente finanziatore
Fondation Assistance Internationale - FAI

Settore
Sanitario

Risultati

Risultati attesi dal 2012- 2013

  • Potenziate le capacità tecnico-operative del posto di salute di Kafubu e aumentate le opportunità di accesso della popolazione di Kafubu ai servizi di assistenza sanitaria e preventiva;
  • Migliorata la salute materna in circa 1.325 donne e diminuito il rischio di decessi materni e in utero legati a complicazioni insorte in gravidanza o durante il parto;
  • Migliorate nella popolazione di Kafubu le conoscenze in materia di pratiche igienico-sanitarie per la prevenzione della diffusione di malattie infettive nella zona di Kafubu;

Beneficiari

Beneficiari diretti:

  • Oltre 10.000 persone d'ambo i sessi nel territorio della missione di Kafubu;
  • Circa 1.325 donne in gravidanza, 4.449 persone affette da malaria, 113 persone tra casi di accertata sieropositività all'HIV, sospetta e accertato contagio HIV, che ogni anno si rivolgono al posto di salute di Kafubu;

Beneficiari indiretti:

  • L'intera popolazione della zona di Kafubu e le strutture sanitarie governative che potranno avvalersi di un'esperienza sanitaria riproducibile e sostenibile in altre aree del paese.

 

Vides Italia

VIDES - Volontariato Internazionale Donna Educazione Sviluppo - è una Associazione di Volontariato Giovanile, voluta dalle Figlie di Maria Ausiliatrice o Salesiane di Don Bosco e promossa dal Centro Italiano Opere Femminili Salesiane (CIOFS), per la promozione della donna, per interventi educativi a favore di bambini e giovani svantaggiati e la cooperazione nei Paesi in via di sviluppo

Contatti

Via di San Saba 14
00153 Roma

Tel. +39 0687656901

Fax +39 065750904

videsitalia@videsitalia.it

Orari ufficio: dal lun al ven

dalle 8.00 alle 18.00 

Politica privacy e cookie

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare migliorare i servizi, e le informazioni ai suoi lettori. Continuando a navigare il sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information