Giungere alla fine di un anno, un anno di Servizio Civile, è sempre un momento molto intenso. Lo è per i volontari che concludono un percorso di vita importante e lo è per noi che li vediamo andare via, dopo un anno di condivisione, di PRESENZA forte e significativa. Poi…
Rendiamo disponibili le GRADUATORIE DEFINITIVE dei 32 progetti di Servizio Civile Universale, da avviarsi in 14 regioni di Italia a partire dal giorno 15 gennaio 2020. ABRUZZO, BASILICATA, CALABRIA, CAMPANIA, EMILIA ROMAGNA, LAZIO, LIGURIA, LOMBARDIA, PIEMONTE E VALLE D'AOSTA, PUGLIA, SARDEGNA, SICILIA, TOSCANA Per ogni informazione specifica relativa a luogo…
26 novembre 2019 _ in Albania sopraggiunge inattesa e devastante la più forte scossa di terremoto mai registrata nel Paese da decenni a questa parte. Durazzo e Thumane, le città più colpite, edifici crollati e numerosissime le persone coinvolte. I danni si sono manifestati anche a Kruje, Lezhe, Tirana, Lac,…
Per tutte le violenze consumate su di lei, per tutte le umiliazioni che ha subito, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l'ignoranza in cui l'avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per…
Rendiamo disponibili le graduatorie provvisorie (poiché in attesa di approvazione da parte dell'Ufficio Nazionale del Servizio Civile) dei 32 progetti di Servizio Civile Universale, per l'anno 2020 da avviarsi in 14 regioni di Italia: ABRUZZO, BASILICATA, CALABRIA, CAMPANIA, EMILIA ROMAGNA, LAZIO, LIGURIA, LOMBARDIA, PIEMONTE E VALLE D'AOSTA, PUGLIA, SARDEGNA, SICILIA, …

Come Sostenerci

 

CHI SIAMO

Il VIDES crede nell’intuizione di Don Bosco e di Madre Mazzarello che sia possibile educare i giovani ad essere protagonisti della propria realizzazione, riconoscendo particolare valore all’educazione, promozione e formazione, onde assicurare loro uno sviluppo adeguato ai tempi e al progresso tecnologico nella società.

ULTIME NOTIZIE

SERVIZIO CIVILE: VOLONTARI IN RACCONTO

16 Gennaio 2020 - 284Views

TERREMOTO ALBANIA: RICOSTRUIRE!

18 Dicembre 2019 - 354Views

CONTATTI

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok